Come ottenere la spunta di profilo Linkedin verificato

Come ottenere il badge di profilo Linkedin verificato

Il 13 dicembre 2023 Linkedin annuncia che anche in Italia è disponibile la verifica gratuita dell’identità dei profili Linkedin.


Qual è la modalità per effettuare la verifica identità del profilo Linkedin?

La verifica dell’identità su Linkedin viene eseguita grazie al supporto tecnologico di Persona, società statunitense leader per le identity verification.

Per effettuare la verifica occorre essere in possesso di passaporto elettronico italiano in corso di validità.

La verifica viene effettuata tramite l’App Linkedin, non è attualmente possibile effettuarla da Linkedin Desktop.


Chi può effettuare la verifica del profilo Linkedin con Persona

La verifica è possibile a chiunque acceda alle proprie impostazioni / privacy e trovi immediatamente la dicitura Verifica Gratuitamente preceduta da icona con lo scudo verde.

messaggio impostazioni privacy per verifica identità Linkedin

Gli utenti abilitati alla verifica possono vedere il suggerimento all’avvio della verifica sui loro profili, alla destra del nome, sempre mediante l’icona con lo scudo verde e la scritta Inizia la verifica.

suggerimento per verifica identità Linkedin

Per chi lavora in aziende che hanno attivato la verifica mediante email aziendale è possibile effettuare la la verifica anche mediante email aziendale secondo quando annunciato da Linkedin nella primavera 2023.

In questo articolo spiegherò come effettuare la verifica mediante il supporto della tecnologia Persona con passaporto elettronico.

Attenzione!

Il passaporto italiano cartaceo contiene il microchip elettronico, leggibile da Persona, nella copertina posteriore del passaporto.


Come effettuare la verifica dell’identità Linkedin del profilo con Persona

Al momento dell’avvio della verifica dell’identita Linkedin con Persona, dovrai inquadrare apposito QR Linkedin e seguire le istruzioni successive secondo questi 6 passaggi

  1. Accettare I termini di utilizzo di Persona e acconsentire ad elaborazione dei dati biometrici e personali da parte di Persona e da fornitori di servizi di terze parti, partner di Persona.verifica identità Linkedin termini e condizioni
  2. Indicare la nazione di rilascio del Passaporto
  3. Avere a disposizione una foto della pagina del passaporto con i tuoi dati oppure scattare sul momento fotografia della pagina
  4. Scattare un selfie frontale, e 2 selfie laterali, destro e sinistro
  5. Appoggiare il telefono a metà della pagina posteriore del passaporto per effettuare la lettura del chip NFC.
  6. Attendi e conferma i 2 messaggi in successione, uno di ringraziamento della verifica e uno di conferma della verifica aggiunta al profilo affinché la procedura risulti completata.

verifica identità Linkedin conferma1

Condizioni indispensabili per poter ottenere la spunta di verifica dell’identità Linkedin

Condizione indispensabile alla verifica, oltre ad essere in possesso di passaporto elettronico, è avere inserito nel profilo Linkedin un nome e cognome corrispondenti a quelli sul passaporto.

Pertanto non sarà possibile effettuare la verifica a chi non ha inserito su Linkedin il nome ufficiale completo presente sul passaporto.

Per effettuare la verifica occorre che inserisci anche in Linkedin il tuo secondo nome se presente sul passaporto oppure dovrai inserire il tuo vero nome e cognome se stai utilizzando su Linkedin la ragione sociale aziendale al posto del tuo vero nome, idem se stai utilizzando su Linkedin un nick name.

La verifica può essere effettuato al momento solo tramite l’app Linkedin da smartphone.


Possibili problemi durante la verifica dell’identità Linkedin del profilo con Persona

La procedura è abbastanza semplice ma ci sono alcune problematiche che potrebbero compromettere la verifica

In merito allo step 3) ho notato che la foto della pagina dei dati del passaporto deve essere ben inquadrata e scattata con luce idonea.

Se l’inquadratura è corretta i dati del passaporto vengono caricati nelle apposite caselle con Nome, Cognome, Numero passaporto, data e luogo di nascita.

In merito allo scatto dei selfie dello step 4) ti consiglio di posizionarsi in ambiente ben illuminato e senza oggetti posteriori che potrebbero nuocere alla validità delle foto scattate.

In merito alla lettura del microchip allo step 5)  ti segnalo che ho effettuato la lettura del microchip mediante i-phone.

Occorre che posizioni  lo smarphone ben a contatto con la copertina del passaporto, in posizione centrale rispetto alla copertina e attendere che si avvii la lettura del microchip, nel mio caso non è stato necessario far scorrere il telefono lungo la copertina.

L’ultimo step prevede la conferma mediante clic sul pulsante FATTO al messaggio di conferma verifica identità e la conferma mediante clic sul pulsante OK al messaggio sullo schermo del cellulare dell’avvenuta verifica e dell’aggiunta della verifica sul profilo.

verifica identità Linkedin conferma2

Questi due semplici passaggi vanno effettuati correttamente cliccando i 2 pulsanti di conferma, diversamente rischi non venga inserita la spunta di verifica del profilo Linkedin effettuata.

In caso di mancata verifica riceverai un messaggio come quello sottostante, oppure potresti non ricevere alcun messaggio.

Puoi sempre verificare dalle Impostazioni e privacy dell’account, alla sezione Verifiche, se la verifica è stata correttamente effettuata.

verifica identità Linkedin non confermata
verifica identità Linkedin non confermata

Perché è importante ottenere la spunta di profilo Linkedin verificato

Dopo le spunte blu sui social Meta e X, la verifica dell’identità su Linkedin è diventata ancora più necessaria e di valore.

Linkedin è il social che con la verifica attesta la validità del profilo da un punto di vista professionale essendo tra tutti i social quello che storicamente si occupa degli aspetti lavorativi di ognuno di noi.

L’Help Linkedin già evidenzia che la spunta di profilo Linkedin verificato potrà apparire in diverse funzionalità quali i job slot, ossia le offerte di lavoro che pubblichi su Linkedin.

La spunta di verifica si rivela importante strumento per contrastare le offerte di lavoro fake.

La verifica dell’identità di ogni profilo diventa fondamentale per poter offrire garanzie circa la validità della propria identità ma contemporaneamente può essere un’importante leva per il tuo personal branding.

Immagina il pensiero positivo che la spunta di verifica suscita in un potenziale nuovo datore di lavoro oppure in un tuo lead.

Come potrebbe essere utilizzato in badge di verifica Linkedin in futuro

La spunta di verifica profilo è di sicuro un elemento positivo su cui puntare in quanto attesta che il tuo profilo non è fake e non escludo possa diventare in futuro un nuovo parametro per filtrare solo i profili verificati, oppure per mostrare il badge di verifica all’interno dei risultati del motore di ricerca oppure a lato di ogni tuo post.

Gli scenari che potremmo immaginare sono molteplici ma è certo che tutti quei profili privi di nome e cognome utilizzati in violazione dei termini e condizione Linkedin inserendo al posto di nome e cognome la ragione sociale dell’azienda con un logo al posto della foto non saranno verificabili.

Dove è visibile la spunta di profilo Linkedin verificato

La spunta di profilo Linkedin verificato è visibile sul profilo a destra del tuo nome e cognome, ma puoi rimuoverla in qualsiasi momento.

Al termine della verifica, appare un badge sul tuo profilo.

LinkedIn può mostrare il paese che ha emesso il passaporto sul tuo profilo.

Tu puoi rimuovere la verifica in qualsiasi momento in Impostazioni.

Verifica profilo Linkedin dalle impostazioni profilo
Verifica profilo Linkedin dalle impostazioni profilo

Rimozione della spunta di profilo Linkedin verificato

La verifica del profilo può essere rimossa da te in qualsiasi momento attraverso le impostazioni privacy, ti sarà sufficiente accedere e cliccare Verifiche come nell’immagine sopra riportata.

Cliccando Elimina toglierai la verifica dal tuo profilo.

Attenzione che eventuali modifiche del NOME e COGNOME o della mail aziendale, per chi ha utilizzato la verifica tramite mail aziendale e non il sistema PERSONA, possono comportare la rimozione della verifica da parte di Linkedin, come indicato nell’HELP Linkedin


Quanto costa la spunta di verifica del profilo Linkedin

La spunta di profilo verificato su Linkedin è segno distintivo di validità che assume significati non solo personali ma anche professionali, la spunta è del tutto gratuita a differenza che sui social Meta

Quali obiettivi si pone Linkedin con l’introduzione della verifica del profilo

Il Sole 24 Ore nell’articolo del 13 dicembre 2023, riferisce che Linkedin punta a raggiungere 100 Mln di utenti verificati entro il 2025 e che l’obiettivo di Linkedin è di offrire un ambiente professionale sicuro e affidabile in cui costruire la propria carriera e far crescere la propria attività affinché gli utilizzatori di Linkedin possano compiere scelte sempre più consapevoli grazie alla veridicità delle informazioni relative ad aziende e profili.


Promemoria finale

Il tuo personal branding su Linkedin si compone di una serie di attività tra le quali l’ottimizzazione del tuo profilo Linkedin.

Verificare la tua identità Linkedin e l’inserimento del badge profilo diventa indispensabile per la tua credibilità sulla piattaforma.

Questa è solo una delle tante attività necessarie ad ottimizzare il tuo profilo e utilizzarlo al meglio per poter essere efficace su Linkedin.

Contattami per formarti in sessioni one-to-one con me, per formare le persone che lavorano nella tua azienda, per valutare un piano di formazione aziendale personalizzato .

Puoi valutare di approfondire Linkedin in autonomia anche attraverso i corsi e l’Academy del progetto di formazione Accademia INesperti.